Pubblicato il 02/10/2018
ECONOMIA E FINANZA

Concerto di Laura Pausini ad Acireale: denunciati 6 venditori di gadget contraffatti



Le Fiamme Gialle della Tenenza di Acireale hanno sottoposto a controllo 6 soggetti, di cui 5 napoletani e 1 palermitano, che, nei pressi del Palazzetto, vendevano agli avventori sciarpette colorate che riproducevano il volto e il logo dell’artista.



I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, in occasione del concerto della cantante Laura Pausini presso il Palasport di Acireale , hanno svolto un servizio a contrasto della contraffazione dei marchi registrati.

Le Fiamme Gialle della Tenenza di Acireale hanno sottoposto a controllo 6 soggetti, di cui 5 napoletani e 1 palermitano, che, nei pressi del Palazzetto, vendevano agli avventori sciarpette colorate che riproducevano il volto e il logo dell’artista.

I Finanzieri di Acireale hanno accertato che le sciarpette non provenivano dalla casa produttrice ufficiale e che il logo era stato falsificato ad arte per ingannare il consumatore.


I soggetti sono stati pertanto denunciati alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di contraffazione e i prodotti illeciti commercializzati sono stati sottoposti a sequestro.

L’attività eseguita si inserisce in un più ampio piano di servizi, a tutela del diritto d’autore e di contrasto alla contraffazione, predisposti dalla Tenenza di Acireale in occasione di importanti concerti organizzati nel territorio acese e che, nel periodo estivo, ha portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di 14 persone per reati connessi alla commercializzazione di materiale illegale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta
Il tuo commento verrà pubblicato previa approvazione. Soltanto il nickname sarà visibile a tutti gli utenti.



martedi, 25 Giugno, 2019


Ricerca












" target="_blank"> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});