Pubblicato il 23/06/2018
CRONACA

Palagonia, droga nascosta nella cuccia del cane: minore in manette



Il 17enne aveva stupefacenti per tutti i gusti: sequestrati 100 grammi circa di hashish, 50 grammi circa di marijuana, già suddivisa in dosi, 10 grammi circa di cocaina nonché un bilancino elettronico di precisione.

I Carabinieri della Compagnia di Palagonia hanno arrestato nella flagranza un 17enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Con la scusa di andare a trovare ogni giorno la propria cagnetta, che da poco gli aveva regalato tanti bei cuccioli, aveva escogitato il modo perfetto o quasi per nascondere proprio in quella bella casetta la droga da spacciare in paese.

Per sua estrema sfortuna ieri sera una pattuglia del Nucleo Radiomobile, nel transitare in Via Soldato Pirracchio, lo ha visto uscire con circospezione da quel piccolo immobile posto al piano terra.

Fermato e perquisito sul posto nascondeva in tasca alcune dosi di marijuana. Colto alla sprovvista dal controllo e tradito da un eccessivo nervosismo, ha spinto i militari ad estendere la perquisizione al locale dov’erano ospitati i cani luogo in cui sono stati rinvenuti e sequestrati:

100 grammi circa di hashish, 50 grammi circa di marijuana, già suddivisa in dosi, 10 grammi circa di cocaina nonché un bilancino elettronico di precisione

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al centro di prima accoglienza per minorenni di Catania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta
Il tuo commento verrà pubblicato previa approvazione. Soltanto il nickname sarà visibile a tutti gli utenti.



martedi, 25 Giugno, 2019


Ricerca












" target="_blank"> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});