Pubblicato il 05/06/2019
SPORT

Il premio “Agesilao Greco” al vincitore del titolo italiano di spada agli Assoluti di Palermo



Il premio, un'opera realizzata da Novella Calligaris, è intitolato al celebre spadaccino, nato a Caltagirone il 17 gennaio del 1866, che contribuì alla fondazione della Fis di cui lunedì sono stati celebrati i 110 anni alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella.


Renzo Musumeci Greco, presidente dell'Accademia d'Armi Musumeci Greco, ed Emmanuele Emanuele, presidente onorario della stessa e sostenitore della Federscherma, consegneranno il premio Agesilalo Greco al vincitore del titolo italiano di spada, agli Assoluti di scherma in programma a Palermo da domani a domenica.

Il premio, un'opera realizzata da Novella Calligaris, è intitolato al celebre spadaccino, Agesilao Greco, nato a Caltagirone il 17 gennaio del 1866, che contribuì alla fondazione della Fis di cui lunedì sono stati celebrati i 110 anni alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella.


Renzo Musumeci Greco ed Emmanuele Emanuele doneranno a tutti i partecipanti mille magliette con l'immagine di Agesilao, una frase sulla spada tratta da un suo libro e i loghi dell'Accademia e della Fondazione Terzo Pilastro, di cui Emmanuele Emanuele è presidente, e che sostiene l'attività svolta dall'Accademia con atleti paralimpici e allievi disabili in collaborazione con scuole, ospedali e onlus.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta
Il tuo commento verrà pubblicato previa approvazione. Soltanto il nickname sarà visibile a tutti gli utenti.



martedi, 25 Giugno, 2019


Ricerca












" target="_blank"> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});