Pubblicato il 18/05/2019
SPETTACOLO
ph. Il Sette e Mezzo

Caltagirone, domani concerto-omaggio a don Sturzo nel 125° dell'Ordinazione sacerdotale



Il concerto alle ore 20.30 nella Chiesa del SS.mo Salvatore a Caltagirone, dove sono custodite le spoglie mortali di don Sturzo e dove il 19 maggio del 1894 fu ordinato sacerdote. La  Cappella Musicale Calatina, diretta dal M° Salvo Gangi, eseguirà un repertorio che include composizioni del sacerdote caltagironese, che coltivava anche la passione per la musica e la poesia.


Domenica 19 maggio la Chiesa di Caltagirone fa memoria del 125° anniversario della Ordinazione sacerdotale del servo di Dio don Luigi Sturzo, richiamandone la personalità e l’azione apostolica che segnò la sua vita e la sua testimonianza di santità, illustrando il suo impegno esemplare e profetico sui molteplici versanti della sua azione spirituale, sociale e culturale.

Nella Chiesa del SS.mo Salvatore a Caltagirone, dove sono custodite le spoglie mortali di don Sturzo e dove il 19 maggio del 1894 fu ordinato sacerdote, alle ore 20.30 si svolgerà un concerto-omaggio della Cappella Musicale Calatina, diretta dal M° Salvo Gangi, con un repertorio che include composizioni di don Luigi Sturzo, che coltivava anche la passione per la musica e la poesia.


«Stiamo percorrendo quest’anno a lui dedicato con le iniziative che in ogni angolo della diocesi si vanno realizzando sulla scorta della mostra itinerante che ne illustra eloquentemente le tappe più significative – dice il Vescovo mons. Calogero Peri - perché sia chiaro il carattere pastorale e spirituale del ricordo del Servo di Dio, che ci ha consegnato, con la lucidità di una intelligenza credente, la responsabilità di dare seguito alla sua esemplare, multiforme e profetica capacità di coniugare, senza discontinuità, l’amore di Dio e quello per i fratelli». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta
Il tuo commento verrà pubblicato previa approvazione. Soltanto il nickname sarà visibile a tutti gli utenti.



martedi, 25 Giugno, 2019


Ricerca












" target="_blank"> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});